Il mio lavoro per la campagna elettorale di Alfio Marchini e la fattura insoluta da marzo

Mi avevano raccontato di queste campagne elettorali, di come assumano gente, la facciano lavorare, e poi la stessa gente debba faticare in maniera assurda per ricevere quanto dovuto, oppure non riceverlo affatto…
Potevo dire di averne solo sentito parlare fino a marzo scorso poi ho incontrato il Comitato elettorale per Alfio Marchini sindaco di Roma…
Ma andiamo con ordine…
Una sera vengo contattato telefonicamente da un certo Luca, (metterò solo i nomi non i cognomi) del comitato, mi dice di aver avuto il mio numero da un’amica di Stefania (non ho mai capito chi fosse questa Stefania) che aveva visto il mio sito, gli erano piaciute le mie fotografie ed il taglio che do ai miei servizi, voleva sapere se ero disponibile ad occuparmi insieme ad un altro fotografo delle fotografie della campagna affissioni per Alfio Marchini, per me il denaro non ha colore politico, quindi accettai…
Mi disse che dopo qualche giorno mi avrebbe richiamato Alessandro che si occupava di tutto all’interno del comitato per farmi l’offerta economica e darmi tutti i dettagli.
Perfetto, pensai tra me e me, tre giorni di lavoro pagati a realizzare un reportage, se non mi offrono una miseria ci posso stare
Dopo più o meno un paio di giorni ricevo la telefonata di Alessandro, che già conoscevo di nome, che mi propone una cifra intorno ai 400 euro + iva… 488 euro finito… per tre mattinate ci potevo pure stare, non era strapagato ma manco facevo la fame… accettai…
Mi diede appuntamento per la mattina presto del 14 marzo a Piazza Cesare de Cupis, cuore di Tor Sapienza, quartiere protagonista suo malgrado, delle cronache cittadine degli ultimi tempi a causa della difficile convivenza tra immigrati, campi rom e cittadini, con conseguenti incidenti e roghi… passammo la mattinata passeggiando per il quartiere, visitando luoghi e andando a casa delle persone, l’altro fotografo ed io sempre dietro e sempre a fotografare le situazioni, appresso a noi uno stuolo di cameraman e giornalisti che rendeva il nostro compito di fare una foto “pulita” molto arduo, Alfio molto “protagonista” molto affabile e alla mano cercava di avere una parola buona per tutti…
Torno a casa dopo pranzo e com’è nel mio stile lavoro un tot di foto e le invio in doppio formato, durante il pomeriggio mi arriva il messaggio dall’ufficio stampa con cui mi si da l’appuntamento per il giorno dopo in “centro storico” partiremo dalla Stazione Termini…
Verso fine serata, saranno state le 11 di sera, mi squilla il telefono, cosa che non faccio mai o quasi ai numeri che non conosco, rispondo, dall’altro capo del filo un certo Luca che mi chiama da Milano, dice che si sta occupando dei manifesti per la campagna di Alfio Marchini e che mi doveva dare alcune direttive sulle foto perchè stava avendo delle difficoltà, voleva delle foto pulite e senza cronisti, capirai! gli risposi io, con tutti quelli che abbiamo in mezzo! Vabbè parlo un pò con lui, mi spiega bene cosa gli serve, e quando è quasi l’1 di notte dopo una telefonata impegnativa per uno che aveva già quasi spento il cervello quel giorno, riesco ad attaccare e ad andare a dormire…
La giornata successiva è stata uguale alla prima, solo il tutto traslato nel cuore di Roma… quindi stazione Termini, preso la metro, scesi al Colosseo, fatti i Fori Imperiali, Piazza Venezia per poi finire a Largo Argentina a Via San Nicola dei Cesarini dove ERA la sede del Comitato, il tutto parlando con la gente e ascoltando tutto ciò che avevano da dire, stringendo mani e salutando tutti, con me e l’altro fotografo sempre a “fare a cazzotti” cercando di ricavarci una foto decente in mezzo a telecamere e microfoni…
La chicca arriva a questo punto, mi viene dato l’appuntamento per il giorno dopo in zona Montagnola la mattina presto, arrivo prima come mio solito ed inizio ad attendere… aspetto aspetto aspetto non arriva nessuno, passato il quarto d’ora di ritardo chiamo per sapere che fine avessero fatto… la risposta?
“Ah ma stai all’appuntamento sbagliato! Siamo andati prima da un’altra parte!” Eh no! non ero io ad aver sbagliato… SEMPLICEMENTE avevano sbagliato loro nell’avvisarmi… li raggiungo di corsa, arrivo lì e mi trovo davanti Alessandro che mi fà: “Ma dov’eri??” io: “A Montagnola come mi avevate detto ieri!” “Ma ti hanno mandato il messaggio ieri pomeriggio con il nuovo appuntamento, controlla whatsapp!” Dunque, io penso che solo il mio aplomb francese ed il fatto che mi pagassero ha evitato che gli dessi una rispostaccia… CONTROLLA WHATSAPP??? Mi sono girato senza rispondergli e sono andato verso Marchini che intanto stava entrando in un mercato rionale circondato dal solito nugulo di persone ma fortunatamente senza cronisti stavolta… incontro la responsabile ufficio stampa che mi fa: “Scusami è colpa mia! Ho mandato il messaggio al numero sbagliato perdonami!” Questo vi fa capire quanto si parlano tra loro…
Concluso il giro al mercato siamo passati in altri due luoghi, incontrato altra gente, per poi andare via…
Tornato a casa ho lavorato ed inviato alcuni scatti come i due giorni precedenti… a quel punto mi sono messo d’accordo con la responsabile dell’ufficio stampa per la consegna di tutto il resto degli scatti ed i dati per la mia fattura… mi dice di sentire Alessandro che mi da appuntamento per un paio di giorni dopo alla loro sede a Via San Nicola dei Cesarini, ci passo, lui era in riunione mentre Marchini non c’era proprio, parlo con la responsabile dell’ufficio stampa che si prende la penna usb con gli scatti e mi da i dati per emettere fattura

Associazione +a
Via San Nicola dei Cesarini 3 00186 Roma

con numero di partita iva e la raccomandazione di scrivere bene sulla fattura il lavoro effettuato…

Realizzazione di Reportage fotografico nei giorni 14-15-16 Marzo 2016 per finalità di Affissione, in funzione della Campagna elettorale per le Elezioni comunali di Roma 2016 di Alfio Marchini,
Selezione e Post produzione sugli scatti eseguiti, fornitura di fotografie in alta risoluzione in formato Jpg e Tiff secondo richiesta del cliente

Questo è ciò che ho scritto mettendo tutti i miei dati e l’iban per effettuare il bonifico
Fattura emessa il 24 Marzo 2016, numerose email di sollecito… io quel bonifico ancora lo devo ricevere……………………..

Alfio Marchini a Tor Sapienza per la Campagna elettorale

Alfio Marchini a Tor Sapienza per la Campagna elettorale

Alfio Marchini in centro storico a Roma per la Campagna elettorale

Alfio Marchini in centro storico a Roma per la Campagna elettorale

Alfio Marchini in centro storico a Roma per la Campagna elettorale

Alfio Marchini in centro storico a Roma per la Campagna elettorale

Alfio Marchini a Tor Sapienza per la Campagna elettorale

Alfio Marchini a Tor Sapienza per la Campagna elettorale

 

About Luigi

Fotografo professionista di Roma, mi occupo di vari settori, dallo spettacolo, allo sport, al reportage, ai viaggi…
Emotivo, sentimentale, ma anche pragmatico…
Sono uno curioso e sempre alla ricerva di nuovi stimoli
Per informazioni
[email protected]